Sport News
Roma: Mourinho 'Problemi con Pinto? bugie, c'è onestà'
'Non mi aspetto nessuno dal mercato, lavoriamo con chi abbiamo'

ROMA, 15 GEN - "Non mi aspetto che arrivi nessuno dal mercato. Il direttore è stato molto onesto, diretto. Poi è normale che tutti gli allenatori vogliano sentire di avere tanti soldi per fare una squadra incredibile. Ma non è il nostro profilo. Lavoriamo con la qualità che abbiamo". Lo ha detto Josè Mourinho, dopo la vittoria per 2-0 contro la Fiorentina, commentando il rapporto con il gm giallorosso e il mercato di gennaio.

Parlando di Dybala, invece, ha solo elogi: "E' speciale. Lui dopo il Mondiale aveva chiesto di tornare il primo gennaio, ma io gli ho detto che questa squadra senza di lui forse non avrebbe vinto contro il Bologna e gli ho chiesto di tornare il 29 e lui mi ha risposto che il 28 sarebbe stato a Trigoria per allenarsi. Questo è Paulo". Sull'obiettivo Champions, invece, svia: "Ora lottiamo per la partita con lo Spezia che sarà difficile. Noi cerchiamo di migliorare i nostri limiti. C'è una cosa che mi sembra molto ovvia, se noi con questi giocatori stiamo a 4 punti dal secondo posto, a 3 punti dalla Champions c'è qualcosa che non va con gli altri".

Mourinho poi conclude frenando sul rientro di Wijnaldum: "Fa riscaldamento con la squadra, ma la verità è che non si può ancora allenare con la squadra. Quando sarà disponibile? Intanto dovrà stare clinicamente bene, poi dopo questo penseremo quanto tempo mancherà al rientro".

altre news
PRECEDENTE
15/01
'Ha rovinato la gara,ma cercheremo di non commettere più errori'
SUCCESSIVA
15/01
Doppietta di Dybala, giallorossi in scia Champions