Sport News
U.21; Svezia accusa Italia,insulti razzisti a Elanga
Nota federazione: "Nessuno dovrebbe essere esposto al razzismo

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - Strascico polemico per Italia-Svezia Under 21. La ferdecalcio svedese, con una nota pubblicata sul suo sito ufficiale, ha accusato un giocatore azzurro di aver rivolto insulti razzisti nei confronti di Anthonu Elanga. "In occasione della gara di qualificazione al Campionato Europeo della Nazionale Under 21 contro l'Italia a Monza di martedì - si legge nella nota - Anthony Elanga ha dichiarato dopo la partita di essere stato oggetto di un commento razzista da parte di un avversario della Nazionale italiana Under 21". (ANSA).

altre news
PRECEDENTE
13/10
"Federcalcio impegnata in lotta a razzismo e discriminazioni"
SUCCESSIVA
13/10
A Sotogrande sul 'green' anche due grandi dello sport