Sport News
Mudryk al Chelsea, da Shakhtar 24 mln per soldati Mariupol
Annuncio del presidente Akhmetov, 'aiutiamo loro e le famiglie'

ROMA, 16 GEN - Il passaggio di Mykhailo Mudryk dallo Shakhtar Donetsk al Chelsea frutterà al club ucraino 100 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Un incasso da sogno per un club il cui proprietario è l'oligarca ucraino Rinat Akhmetov che oggi, secondo quanto riferisce la Bbc, ha annunciato la donazione di "un miliardo di grivnie", circa 24 milioni di euro, provenienti dal Chelsea per "le forze armate nazionali e le famiglie dei soldati e delle vittime", in particolare con il progetto "Cuore di Azovstal", volto ad "aiutare i difensori di Mariupol e le famiglie dei soldati caduti".

altre news
PRECEDENTE
16/01
Torna alla guida dei Wallabies, 'possiamo vincere i Mondiali'
SUCCESSIVA
16/01
Club, grazie per impegno per storico traguardo salvezza Serie A